Il Nuovo Ponte di Genova: zincato a caldo 350 tonnellate di acciaio

Non c’è modo migliore di ripartire se non con l’orgoglio di aver dato il nostro contributo ad un opera così importante per l’Italia come il ponte sul Polcevera (ex ponte Morandi).

In concreto abbiamo zincato a caldo 350 tonnellate di acciaio, che insieme hanno composto un cunicolo lungo più di un chilometro, una passerella nascosta tra la struttura portante e l’asfalto.

Un grosso aiuto per le future manutenzioni del Ponte di Genova e un grosso alleato per tutti i tecnici dei controlli.

We use cookies to give you the best experience.